(a cura di Saracco Secondo)

P.Gherardo del Colle

Celebre poeta il suo nome ricorre in molti testi di letteratura. Nacque a Cesino nel 1920 viene ordinato sacerdote nel settembre 1942, visse nei conventi di Savona, S. Bernardino, S. Margherita,Voltaggio,  Pontedecimo.

Morý nell'ospedale di Pondedecimo. Riposa nel Cimitero di Campomorone, vicino al nipote Don Mauro Repetto.

Opere scritte da P.Gherardo:1968 - Viaggio a Lourdes di Gherardo e Don P.M..1975 - Il diario di un fraticello Francescano , Il Diavolo in Convento. 1968- Peccato Veniale ( decicato a Padre Roggero deceduto 10.10.1944), Biancospino - Rosso di Sera - Sotto la grondaia.

 

Solo Tu, mio Signore,

solo Tu puoi consolarmi

lÓ, dove da millenni di millenni

serbi l'inconoscibile mio Bene.

Tu che la bionda pecchia

al nettare conduci, ed all'insetto

sitibondo provvedi fresche perle

di rugiada, e turchini specchi d'acqua

delle cerve, e la selva

disseti e il ciuffo d'erba dei crepacci:

Tu che sui greti

dei torrenti e nell'alto firmamento

limpidi sassi rotoli e galassie;

mai Tu stanchi, o Signore, di volermi

lÓ, dove da millenni

il mio Bene hai risposto di milenni.

( Gherardo Del Colle)

Vespertina Oratio

Resta con me o Signore.

Troppo grave Ŕ la sera al mio dolore

e non trovo nel cuore

nessun'altra preghiera.

Resta con me o Signore

Guardami con i tuoi occhi

e la tua mite mano, Ges¨ mi tocchi,

non andar lontano

dolce Samaritano

Guardami con tuoi occhi.

Stringimi sul tuo cuore,

e veglia al capezzale del mio dolore

Ges¨ consolatore difendimi dal male.

Stringimi sul tuo cuore

( Gherardo Del Colle )

1bottone.gif (543 byte)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Padre Casimiro da Pontedecimo

Nacque a Pontedecimo il 22.1.1914 Fece la professione nel convento di San Barnaba il 13.8.1930, celebr˛ la sua prima messa il 25.9.1938. Insegn˛ nei seminari di Loano, Finale Marina, Savona, si diede alla predicazione e alle missioni popolari. Nel 1948 venne nominato primo custode dei Cappuccini in Per¨. Per nove anni ricoprý l'incarico di custode, poi parroco. Riuscý a creare dal nulla una grande missione. Alla sua morte, per sua volontÓ, venne sepolto in Per¨ nella sua missione.

1bottone.gif (543 byte)

 

 

 

 

.