DALLE VIGNE A LANGASCO

E' stato concluso il restauro della cappella di Madonna delle Vigne sopra Cesino . Un monumento storico caro ai polceveraschi che l'incuria e l'abbandono aveva reso pericolosamente instabile. Essa fu eretta nel settecento come ringraziamento degli abitanti di Cesino allo scampato pericolo del colera diffusosi   nella valle.

vigne2.jpg (14813 byte)

La foto sopra ed il disegno sottostante ci mostrano le condizioni della cappelletta prima del restauro compiuto dall'associazione alpini del gruppo Altavalpolcevera (Via Meirana 10*Ge-Pontedecimo)

vigne3.gif (10886 byte)

Andando attraverso la mulattiera che porta a Langasco  o a Paveto si incontra una cappella itineraria del 1600, per lo meno l'edicola di pietre scolpite di stile secentensco.

La via che costeggia il crinale offre splendidi scorci paesaggistici .Ottima passeggiata soprattutto a cavallo. Ma di recente ha perso valore escursionistico ed estetico  per via di diverse cementificazioni edilizie nel tratto finale verso  Langasco.

I boschi di castagni comunque circondano ancora  la via e le caratteristiche  case contadine coi loro fienili perfettamente armonizzati nel paesaggio offrono un quadro pittoresco.

2.jpg (22096 byte)

La via finisce ormai asfaltata nell'antico cimitero di Langasco nei pressi del quale possibile osservare il panorama della valpolcevera

1.jpg (14883 byte)