Stornello. Vive spesso in  grandi stormi presi di mira dai falchi. Si difendono come le sardine quando sono attaccate dai tonni o dai delfini, creando gruppi fitti che si dividono improvvisamente disorientando il predatore. Il maschio si distingue per una macchia azzurra alla base del becco mentre le femmine rossa. Anche gli scolaretti una volta portavano dei nastrini  diversi secondo i sessi senza per questo essere storni. Le femmine covano anche i nidi non loro salvaguardando cosė la specie che in effetti č numerosa e considerata perfino invadente quasi come quella umana   TORNA AD ANIMALI