Loxosceles rufescens femmina  Ragno violino. Ovvero Loxosceles rufescens, velenoso, il suo morso provoca un effetto necrotico sui tessuti a cui puņ subentrare un'ulcera che si estende per diversi cm. Se curata dopo qualche settimana scompare lasciando una cicatrice. Il suo nome deriva da una macchia a forma di violino che si estende verso l'addome. Ha sei occhi invece di otto, e di notte lasca la tela per cercare la compagna e invitarla a letto, puņ trovarsi infatti tra le lenzuola... (questa battuta dato il realismo non fa ridere) .TORNA AD ANIMALI

TORNA AD ANIMALI

Sotto un giovane esemplare TORNA AD ANIMALI