Amaurobuius erberi che abita in affitto sotto un mattone a Pontedecimo. Le due immagini sono dedicate ai fan dell'erberi che si contano sulle dita dei piedi di chi Ŕ nato senza gambe. Eppure pensare che in Africa certe trib¨ indigene trovano una leccornia gli addomi di ragno crudi. L'araconofobia,  comprensibilissima per una paura atavica seppellita nell'inconscio, viene superata  da quelle popolazioni anche facendo del ragno un fattore di alimentazione. Forse Ŕ meglio vincere il timore attraverso l'osservazione e lo studio di questi esserini, fa meno schifo ed Ŕ pi¨ igienico. Si trova sotto le pietre e il fogliame in luoghi umidi ed Ŕ in grado di far fuori le vespe predatrici se si muovono sulla sua tela. Nella foto sotto la femmina difende le sue uova nel bozzolo fino a quando, una volta nati per nutrirli, si darÓ essa stessa in pasto a loro. TORNA AD ANIMALI