Argynnis paphia. E' una farfalla (lepidotteri) che puņ arrivare anche a 7 cm. di apertura alare ed č diffusa nei climi miti. Si chiama Argynnis come la bellissima donna che l'eroe Agamennone amava e identificata con la stessa Afrodite, dea della Bellezza. Le uova fatte vicino ad una pianta si schiudono a settembre e i bruchi dai variopinti colori ibernano ai primi freddi per risvegliarsi in primavera, dove, tramutati in farfalle ricominciano il ciclo.   TORNA AD ANIMALI