Martin pescatore.  E' un uccellino estremamente grazioso che si ciba essenzialmente di piccoli pesci. Il suo metabolismo è così alto che ha bisogno di cibarsi frequentemente. Passa così il tempo a caccia posizionandosi in luoghi strategici o fermandosi in volo per sorprendere la preda (la cosiddetta posizione da "spirito santo"). La sua" proprietà privata" di pesca in un torrente o in un laghetto è di circa 2/3 km. che difende accanitamente dagli intrusi. Solo durante la stagione degli amori accetta la compagnia del partner.  Nidifica si argini terrosi e dove l'acqua è pulita. E'chiamato anche Alcione dal mito: fu Giove a donare le ali ai due amanti per evitare che morissero nelle acque... Portano quindi un'anima umana e hanno il potere, sempre secondo la leggenda, di calmare le acque. Volete conoscere tutta la storia, ECCOLA QUI:   TORNA AD ANIMALI