/

 

 

DA BEGATO VECCHIA A GRANAROLO

ore 3 di cammino col ritorno 

A Begato vecchia procedete dritti lungo la strada in discesa

 

                  Girate dunque a destra verso una mattonata

 

Scendete la suggestiva mattonata

 

   girate poi a sinistra, passate il ponte e procedete dritti

 

 Proseguite  per via Begato  tra  boschi che ossigenano i polmoni: ottimo percorso per chi vuole allenarsi !

 

Il Un cartello ci spiega il percorso storico naturalistico del parco urbano delle mura: clik per ingrandire

 

S

Girate a destra e proseguite dritti (troverete pure sulla vostra destra un sentiero che scende al santuario del Garbo)

 

Ecco un panorama della valpolcevera dalla zona di Begato

 

(Rientrate sulla strada e proseguite  dritti.

 

Non mancate di visitare la torre (a destra della strada c' un cancello con un cartello-vedi sotto-)

 

Doppio clik per ingrandire e visualizzare il cartello di spiegazione sulla torre di Granarolo

 

Al bivio girate a sinistra verso Granarolo, la strada in salita e alla seconda curva troverete a destra una mattonata.

 

...Eccoci infine a Granarolo e in fondo a sinistra troverete anche un bar parrocchiale per una bevanda

 

...La strada scende verso piazza Principe costeggiando la funicolare ancora in riparazione (2011)

 

...Un bello scorcio del paese, a due passi dal caos cittadino, un'oasi tranquilla e ancora nel verde

 

...L'itinerario che abbiamo percorso fa parte dell'antica romana via Postumia: click sul cartello per visualizzare.