LA SALITA DELLE STREGHE: LA BOCCHETTA. 

 

 

Lunghezza salita: 8,2 Km.
Pendenza: media 7,7% - massima 13%

Gli 8,2 KM  da scalare dai 130 metri di Campomorone ai 772 della bocchetta, con pendenze fino al 19% , costituiscono la gara nella gara del giro dell'Appennino. Ecco i record anno per anno.

 

1954 BURATTI Giuseppe 25'00"
1955 COPPI Fausto 25'00"
1963 ZILIOLI ltalo 26'19" 
1964 POGGIALI Roberto 27'32"
1965 BALMAMION Franco 26'58" 
1966 ZILIOLI ltalo 27'19" 
1967 DANCELLI Michele 27'01"
1968 PANIZZA Vladimiro 27'36"
1969 GIMONDI Felice 25' 46"
1970 MOTTA Gianni 24'42"
1971 PETTERSON Gosla 24'54"
1972 FABBRI Fabrizio 25'15"
1973 MOTTA Giannl 25'50" 
1974 BATTAGLIN Giovanni 24'34"
1975 FABBRI Fabrizio 24'01"
1976 BATTAGLIN Giovanni 25'05"
1977 BARONCHELLI G.B. 22' 46"
1978 BARONCHELLI G.B. 23'48" 
1979 BECCIA Mario 24'40"
1980 BARONCHELLI G.B. 24'35"
1981 VANDI Alfio 24'16"
1982 BARONCHELLI G.B. 24'37"
1983 LEJARRETA Marino 23'41"
1984 PANIZZA Vladimiro 24'59"
1985 LEJARRETA Marlno 23'26"
1986 BUGNO Gianni 24' 40"
1987 BUGNO Gianni 26'12"
1988 COLAGE' Stefano 25'22"
1989 GIUPPONI Flavio 25'26"
1990 GIUPPONI Flavio 23' 46"
1991 BUGNO Gianni 25'28"
1992 CHIAPPUCCI Claudio 25' 01 "
1993 CALCATERRA Giuseppe 24'20"
1994 BERZIN Eugenj 22'31"
1995 PANTANI Marco 21'56" 00  
1996 TONKOV Pavel 21'56" 08
1997 TONKOV Pavel 22'23"
1998 PIEPOLI Leonardo 21'58"
1999 TONKOV Pavel 22'14"
2000 NOE' Andrea 23'40"
2001 RUMSAS R. 23'02"
2002 FIGUERAS 22'21''
2003 SIMONI Gilberto 21'54 ( attuale record )
2004 CUNEGO Damiano  22'15''
2005 NIEMEC Przemyslaw 22'32''
2006 RUJIANO Josè 22'06''
2007 SOBAL Yauhen 23'37'' 
2008 MASCIARELLI Francesco 22,38''
2009 NIBALI Vincenzo 22'
2010 POZZOVIVO Domenico 23'13''
2011 RUJANO José 22'52''
2012 POZZOVIVO Domenico 23'11
2013 ROVNY Ivan 26'14''
2014 ( percorso diverso, da Cravasco )
2015 CUNEGO Damiano 22'08''
 
giro4.jpg (27182 byte)

Ecco i due cippi dedicati a Fausto coppi ed a Luigi Ghiglione, patron del giro. Si consideri che i 25' di Fausto Coppi sono stati fatti quando la Bocchetta aveva curve anche superiori al 20%, poi raddolcite, con una strada cementata più impervia da scalare, con una bicicletta che per quanto buona allora in paragone ad oggi sarebbe un relitto . Ed altre variabili sono da mettere in conto. Se pensiamo che oggi diversi buoni corridori impiegano di più l'impresa (eguagliata ai suoi tempi solo dallo scalatore Buratti) ha dello straordinario.

La foto in alto mostra gli ultimi tornanti della Bocchetta . Questa salita è quasi sempre stata decisiva per selezionare il gruppetto vincente. Ma non è finita. Chi rimane indietro può recuperare qualcosa nella lunga discesa che porta a Voltaggio ma poi c'è la Castagnola, che per quanto breve è sufficiente a "tagliare le gambe" e ancora il giovetto (da Busalla ai Giovi) prima della sparata finale degli ultimi 10 chilometri in discesa verso Pontedecimo.

                          I  tempi migliori                       
1 Simoni Gilberto 21'54" 2003
2 Marius.Sabaliauskas 21'55" 2003
3

Marco Pantani

21'56" 1995
4

PavelbTonkov

21'57" 1996
5 Leonardo Piepoli 21'58" 1998
6 Vincenzo Nibali 22'00'' 2009
7

Rujano.Guillen.José

22'06" 2006
8 DamianoaCunego 22'08" 2015
9 Edoardo Zardini 22'10" 2015
10 DamianoaCunego 22'15" 2004
 

 

 

se non trovi a sinistra l'indice clik qui

 

 

 

.