Il fico per via dei suoi frutti succulenti Ŕ un albero apprezzato e coltivato sin dall'antichitÓ, dall'Egitto alla Mesopotamia. Non tutti sanno che Ŕ la femmina del fico che produce frutti commestibili coi semi mentre quelli col polline dei maschi non lo sono. A mezzo di una vespa vengono fecondati i frutti femminili.  L'uomo ha quindfi selezionato una nuova specie che permette la maturazione del fico anche s non viene fecondato. I fichi coltivati sono ovviamente tutti di questi tipo. Il bel fogliame del fico lascia cade in autunno lasciando il tronco e i rami grigi e lisci, quei rami, giova ricordare, non resistenti e flessibili (quindi attenzione ad arrampicarsi...) TORNA ALL'INDICE