Cervo volante (Lucanus cervus), Questo esemplare è una femmina più piccola del maschio che può arrivare quasi a 10 cm considerando le mandibole enormemente più sviluppate. In estate i maschi ingaggiano lotte tra di loro che si concludono con il rovesciamento dell'avversario dal ramo  con un esito talvolta mortale a causa della caduta. E' una specie protetta in via di estinzione in quanto le larve si cibano di fusti vecchi e morenti sempre più rari nell'habitat boschivo attuale  TORNA AD ANIMALI