/

 

 

GIRO DELLA CAROSINA

+

Il giro della Carosina con partenza dalla sbarra dei laghi. 17,2 KM di percorso  (R.Guido maps) GPX DEL PERCORSO QUI

L'altimetria con punta massima in altezza di 1169 del monte Figne e minima di 590 metri nelle zone dei guadi (R.Guido maps)

La traccia con le localitÓ (R.Guido maps)

Si gira subito a destra dal palo dell'alta tensione

I laghi del Gorzente tra i pini

Il monte Figne, il pi¨ alto sullo sfondo dove siamo diretti

Ci fermiamo all'osservatorio dove troviamo questa "profezia" indiana che si Ŕ avverata.

Il paesaggio rivela ancora da lontano gli insediamenti umani...

 

Il sentiero avanza sulla cresta

Un cartello a prato Perseghin indica  a sinistra il sentiero che porta verso la Boccheta e a destra ai piani di Praglia. Dritti si scende a Cravasco.

Continuiamo a salire verso il Figne lasciandoci alle spalle monte Taccone e ancor oltre il monte Leco

Proseguiamo verso il Figne

Eccoci sul Figne a osservare il panorama dei laghi sotto un tappeto di fiori gialli e blu.

Scendiamo ripidamente dalla parte opposta

Il sentiero spiana verso la Carosina 

Eccoci a metÓ strada col casolare della Carosina, un tempo aperta ai viandanti, Da questa direzione scendiamo (in basso a sinistra dell'immagine).

Dopo il bosco ci attende un impervio sentiero che passa in un territorio selvaggio

Il primo guado di un torrente

Il secondo guado

Il terzo guado

E infine scendiamo sul versante del Gorzente dalla caratteristica casetta.

 

Rivediamo la diga

e i laghi per affrontare la salita finale che ci riporta al punto di partenza.