Il biancospino un piccolo alberello spinoso che non supera i 6 metri e spesso rimane ad altezza d'uomo. Le foglie, incise profondamente, hanno l'apice dei lobi  dentellato.  Dai suoi fiori bianco rosati raggruppati in corimbi si ricava un infuso ottimo per regolare i battiti cardiaci (dilata le coronarie ed un sedativo). La fioritura avviene tra aprile e maggio ed i frutti tra novembre e dicembre e sono edibili ( soprattutto per farne sciroppi) rossi e ovali. Si trova soprattutto nelle boscaglie e appartiene alla famiglia delle rosacee. TORNA ALL'INDICE