L'alloro famoso come pianta aromatica, le sue foglie infatti, profumatissime, servono a dar sapore agli arrosti. E' una pianta sempreverde, di bell'aspetto e dal folto fogliame che raggiunge i 12 metri di altezza. Il tronco nero e liscio.  I suoi frutti acri e pungenti (ottobre/novembre) agiscono da repellente per pulci e vari insetti. Le sue foglie non vanno confuse con quelle del lauroceraso che sono tossiche. TORNA ALL'INDICE